Alessandro Parrinello

Mi chiamo Alessandro, ho 41 anni, e sono un coach & trainer coach specializzato in supportare le persone che vivono in una situazione di STRESS NEGATIVO nel proprio ambito professionale e che sono alla ricerca dell’equilibrio tra se stessi, la propria vita personale e la propria vita professionale.

Sono inoltre un consulente che aiuta le imprese a gestire le proprie risorse umane in modo strategico quale fattore di vantaggio competitivo difficilmente copiabile.

Se ne hai la curiosità troverai tutte le informazioni relative al mio percorso di studio, alle mie esperienze professionali ed alle mie competenze nel mio profilo Linkedin.

Ma vorrei aggiungere un qualcosa in più ….

La mia vita professionale e di studio rispecchia profondamente alcune mie caratteristiche personali che hanno generato un filo conduttore comune tra tutti molteplici studi e ruoli assunti.

In particolare:

  • l’estrema curiosità per le esperienze e le materie nuove;
  • la ricerca sempre presente delle particolarità;
  • la dedizione e l’attenzione alle attività svolte qualunque esse fossero;
  • la cura delle cose altrui come se fossero mie;
  • l’estremo interesse verso tutto ciò che è diverso in termini culturali e di mentalità;
  • l’estrema rilevanza degli aspetti di conoscenza tecnica quale base imprescindibile per una qualsiasi forma di crescita e progresso;
  • la centralità dei rapporti umani e della “PERSONA” quale fonte inesauribile di studio e di crescita personale e professionale;
  • ed in ultimo (ma non da ultimo), l’opportunità di rapportarmi, lavorare e trascorrere del tempo a stretto contatto nel loro contesto di vita con uomini e donne di diversi paesi Europei (Italia, Spagna, Francia, U.K., Germania, Danimarca, Svezia, Olanda e Bulgaria), negli U.S.A. ed in Cina, di diversa estrazione sociale e condizione familiare, di qualsiasi ruolo e livello professionale (sia interno che esterno alle aziende per le quali ho lavorato) mi ha permesso di osservare la differente e molteplicità dei comportamenti tenuti dalle “PERSONE” nel loro contesto lavorativo spaziando dai comportamenti più abbietti a quelli realmente virtuosi e generativi degni di assoluto plauso.

Quanto sopra mi ha permesso di costruirmi un profilo (umano e professionale) solido ed al tempo stesso variegato.

Ma al di la delle qualifiche formali e dei titoli ….

…. CHE TIPO DI MANAGER ERO?

Di sicuro posso dire con certezza chi NON ero ovvero:

  • NON sono mai stato un manager o un consulente impettito …
  • NON ero chiuso nella auto-proclamazione dei miei ruoli, delle mie qualifiche, delle mie capacità e competenze …
  • NON avevo comportamenti di attenzione e tutela diversi in funzione del ruolo e del livello professionale delle persone con cui mi relazionavo giornalmente ….

… semplicemente non sono mai stato così perché io sono una persona profondamente diversa rispetto al tipo di immagine stereotipata del manager di successo.

… CHE TIPO DI COACH SONO?

Sono un coach profondamente allineato al mio modo profondo di essere.

Sono un coach …

  • … curioso;
  • … che adora scoprire le persone che ha di fronte;
  • … compassionevole e creativo;
  • … che promuove un coaching GENERATIVO per facilitare la presa di decisioni “sagge” nel pieno rispetto ed allineamenti dei 3 cervelli dei miei clienti;
  • … consapevole del fatto che spesso ho delle visioni “particolari” che comunque mi piace illustrare;
  • … che adora DIVULGARE e CONDIVIDERE le proprie visioni e conoscenze coerente con la mia filosofia che ritiene che “la conoscenza è la base per la crescita ed il successo dell’individuo ed il miglioramento del mondo”.

In conclusione chi sono?
Mi definisco “Semplicemente Alessandro”, così come tutti mi conoscono.

alessandro-parrinello-coach

Contatti